L'Arte rinnova i popoli
e ne rivela la Vita

Questa è la frase che è incisa nel frontone dello splendido Teatro Massimo, una frase densa di significato, che è perfetta per Palermo, città di arte, cultura e tradizione, che da sempre si è posta come punto nevralgico del Mediterraneo, snodo fondamentale tra l’Europa, l’Africa ed il Medio-Oriente.

Il Teatro Massimo, sebbene costruito in stile neo-classico, è uno degli esempi più fulgidi di come l’art-nouveau, lo stile Liberty, abbia influenzato Palermo tra la fine dell’800 e l’inizio del ‘900. In questo periodo l’aristocrazia della città vuole essere all’altezza di quella Europea, ma soprattutto ripercorre i fasti dell’aristocrazia locale di un tempo. Si decide di non costruire più chiese, ma teatri e ville, e l’influenza dello stile liberty è ancora visibile in alcune splendide ville in città e nella località balneare di Mondello.

La costruzione del Teatro, il più grande Teatro Lirico in Italia ed il terzo al Mondo dietro solo l’Operà di Parigi e lo Statsoper di Vienna, fu avviata nel 1875, dall’architetto Giovanbattista Basile, e alla sua morte l’incarico passò al figlio, Ernesto Basile, che acconsentì di curare gli interni e terminare le parti esterne. E’ con l’ingresso del Basile figlio che lo stile Liberty entra prepotentemente all’interno del Teatro Massimo, trasformandolo in uno dei teatri più belli d’Europa.

Una delle particolarità del Teatro Massimo è data dall’acustica della Sala Pompeiana, che grazie ad una leggere simmetria consente a chi si trova al centro della sala di udire la propria voce amplificata a dismisura, e chi invece si trova nel resto della sala, per l’effetto di risonanza non riuscirà a cogliere alcuna parola.

Ogni stagione del Teatro Massimo è ricca di Opere e Balletti di grande prestigio e fascino, ma anche di concerti e delle programmazioni speciali per i più piccoli che consentono di avvicinare i bambini al teatro rimanendone affascinati.

Suite Quaroni si trova poco distante dal Teatro e assistere ad un’opera lirica o ad un balletto, in uno dei teatri più belli e grandi al mondo è sicuramente un’occasione da non perdere. Lo staff di Suite Quaroni sarà a Vostra disposizione per informazioni sugli eventi.