Scoprire Palermo viaggiando in famiglia

Quando si viaggia con i bambini sono fondamentali alcuni aspetti per vivere una vacanza che non sia stressante: la possibilità di muoversi tranquillamente a piedi, avere degli spazi all’aperto dover far giocare i bambini, avere un luogo comodo, pulito e facile da raggiungere dove dormire. Prenotare una camera presso Suite Quaroni a Palermo è la scelta felice per chi viaggia con un bambino e non vuole rinunciare a visitare Palermo in tutti i suoi aspetti.

Da Suite Quaroni si possono facilmente raggiungere i mercati storici del Capo e di Ballarò, e far vivere ai bambini la bellezza e l’autenticità di un mercato che mantiene ancora intatti degli elementi tradizionali: l’abbanniata, cioè l’urlo del venditore che come forma primordiale di marketing, spiega la bontà della sua merce; l’assaggio dei prodotti per testarne la qualità; la contrattazione del prezzo che risulta essere una vera e propria arte da sapere maneggiare. Sono questi alcuni degli elementi che vi faranno trascorrere una piacevole mattinata a Palermo.

Sempre della tradizione e del folclore fa parte l’Opera dei Pupi Siciliani, che rappresenta un forte richiamo per tantissimi appassionati in tutto il mondo. In diversi teatri, appositamente pensati per l’Opera dei Pupi, e sparsi per tutto il centro, sarà possibile vedere le gesta di Carlo Magno e dei suoi Paladini raccontate dalle più antiche famiglie di Pupari Siciliani, ma a novembre, il Festival di Morgana coinvolge tutte le famiglie ed i teatri in una settimana interamente dedicata all’Opera dei Pupi. 

Il folclore e le tradizioni, presenti tutto l’anno a Palermo, rappresentano un insieme di colori e suoni affascinanti per i bambini ed anche per gli adulti. Suite Quaroni è pensato per dare comfort e servizi alle famiglie in viaggio a Palermo, che vogliono trascorrere una serena vacanza. L’insonorizzazione delle camere, i materassi in memory foam e doppi cuscini anallergici garantiranno un sonno perfetto ad adulti e bambini.

i Giardini di Palermo

I giardini di Palermo - visitare palermo in famigila

Visitando il centro della città ed il centro storico, potrete rilassarvi, magari dopo aver comprato un gustoso pranzo da asporto in qualche bar, rosticceria o forno, in uno dei giardini che si aprono come un'oasi tra le bellezze architettoniche. In centro il Giardino Inglese, progettato dall’architetto Basile, è uno splendido giardino dove fare una sosta e far correre liberamente i bambini, tra specie botaniche provenienti da tutto il mondo.

Nel centro storico, tra porta Nuova e la Cattedrale si trova Villa Bonanno, un piccolo e delizioso giardino a ridosso dello splendido Palazzo dei Normanni. Merita una visita il Giardino Garibaldi a Piazza Marina, con le sue specie secolari ed esotiche, in particolar modo i ficus, che hanno un tronco che supera i 20 metri ed una chioma che sfiora i 50 metri, e sono considerati tra gli esemplari più longevi in Italia.

Poco distante dal Giardino Garibaldi l’Orto Botanico che insieme all’adiacente Villa Giulia, è una splenda oasi verde in città, proprio di fronte il mare. L’Orto Botanico conserva oltre 12.000 specie, tra autoctone ed esotiche, ed è un luogo estremamente interessante anche per un bambino che potrà ammirare piante carnivore, la pianta del sapone, la pianta del cotone, o le meravigliose specie acquatiche che si trovano nell’Acquarium.